Redazionali

Leggimi

1) vedere resoconto incontro presso Lavoranti in Legno
Incontro A.S.P. Energia 10 dicembre 2014

2) vedere resoconto incontro presso Ecocasa-Nupigeco
Incontro A.S.P. Energia 22 Ottobre 2014

3) vedere "Benessere e Efficienza Energetica" a cura di Davide Viaro 
Comfortometro e nuovi regolatori del comfort

 



Guardami

Guarda e condividi i video degli incontri
YouTube pagina A.S.P. Energia




Incontro A.S.P.Energia 5 dicembre 2017 presso la Sede Sociale, Via Mons. L. Maverna, 4 - Ferrara


Come tutti gli anni anche quest'anno, in occasione degli auguri di Natale, A.S.P.Energia ha promosso un incontro molto concreto e qualificato con tutti gli Associati, unitamente al Comitato Scientifico, al Comitato Esecutivo e anche a qualche gradito Ospite. Il Convegno si è tenuto martedì 5 dicembre u.s. dalle ore 10,00 alle ore 16,30 presso la sala convegni (5° piano) del Palazzo Direzionale sito nella medesima sede di A.S.P.Energia, in via Mons. Luigi Maverna, 4 –  44122 Ferrara.
Come si diceva, l’incontro è stato ovviamente anche l’opportuna occasione (durante un simpatico buffet) per i rituali Auguri di Natale e di Buon Anno!!   Un'intera giornata dedicata ad approfondire i rapporti professionali e personali degli Associati, dedicata anche alla presentazione delle aziende entrate in Associazione nell'ultimo periodo, sia come associati Partner e sia come Hub Territoriali, con evidenza dei percorsi professionali di ognuno e dei propri progetti. Come tutti gli anni anche quest’anno si è tracciato il consueto consuntivo delle attività svolte e si è aperta una significativa finestra su quelle che seguiranno.  Nella giornata, come già nell'ultima Assemblea del 10 ottobre u.s., sono stati passati in rassegna gli strumenti e le tecnologie che hanno portato alla concretizzazione di questi progetti e quale riscontro reale possono avere sul mercato . Nell'incontro non si è parlato solo di progetti tecnologici, la veloce evoluzione del mercato e gli innovativi scenari industriali, portano inevitabilmente a considerare (o riconsiderare) la figura di “nuovi più preparati Imprenditori e di nuovi Managers”, con le loro certezze , le loro aspirazioni, le loro intuizioni ma anche e soprattutto con i loro, propri legittimi dubbi.  E' stata fatta una considerazione psicologico-caratteriale su quelle che noi consideriamo "evoluzioni aziendali" e sui “timori” che queste possono provocare nell’Imprenditore o nel Management. E' stato interessante misurare il grado di adattabilità “al cambiamento” degli  Imprenditori e dei Professionisti presenti in sala, poter capire o percepire quali saranno le Aziende e gli Imprenditori del “futuro”. Compito non facile, i timori e le resistenze sono ancora ben radicate ma numerose e significative sono state le domande dei presenti in sala, come anche l'interesse dimostrato; molto probabilmente in futuro progetteremo percorsi tematici sull'argomento. Il 2017 è stato per A.S.P.Energia un anno significativo e di grande crescita, un anno che ha portato in Associazione, Aziende importanti e significative.  La struttura ora è ben articolata e proporzionata,  è  consapevole di poter affrontare professionalmente e tecnologicamente qualsiasi settore o mercato legato alle progettazioni, alle costruzioni , alle ristrutturazioni e ai restauri, agli impianti (anche complessi), alla produzione e vendita di energia, alla sostenibilità energetica ed ambientale , fino alla resilienza del territorio.  A.S.P.Energia è  comunque certamente presente ove vi sia la necessità o il desiderio di crescita  professionale e  imprenditoriale, di crescita economica e di relazione! Il 2018 sarà un anno determinante, sono già in atto accordi per sviluppi progettuali in diverse città ove siamo presenti, in questo contesto si apriranno significativi tavoli di lavoro e interessanti partecipazioni, soprattutto in relazione ai ben noti “ Hub Territoriali”, che hanno iniziato proprio da quest’anno il loro concreto percorso. Sono già attivi gli Hub di Bologna, Verona, Cesena, seguiranno a breve Padova, Vicenza, Modena e Ferrara. E’ verosimile ipotizzare di attivarne una decina (oltre a quelli già citati) entro l’anno prossimo.
 
clicca per vedere o scaricare la sequenza degli interventi e dei relatori della giornata:
www.aspenergia.it/files2/sequenza interventi A.S.P.Energia 05-12-2017.pdf  

come di consueto il Presidente di A.S.P.Energia Nino Sgarbi saluta gli intervenuti , presenta l'Associazione e illustra il programma della giornata

clicca per vedere la presentazione


Facendo seguito all’incontro del 10 Ottobre u.s. , Michele Travagli di Dinamica Media www.dinamicamedia.it  interviene mostrando l’avanzamento sul sito pubblico www.primareteprofessionale.it, del primo strumento di comunicazione elaborato dall’agenzia insieme ad A.S.P.Energia. Uno strumento strategico, orientato oltrechè alla puntuale e precisa comunicazione tra tutti i "Soggetti" di A.S.P.Energia , anche all'evidenza e alla promozione sia del concetto di Hub Territoriale e sia della conoscenza degli Hub Territoriali stessi. Per quanto il sito in oggetto sia un prodotto di comunicazione, appare chiaro che è solo il primo passaggio di una strategia che deve portare A.S.P.Energia e gli Hub a lavorare insieme, a collaborare per migliorare le proprie competenze e capacità professionali sui territori, per affrontare le nuove e più competitive sfide che il Mercato sta imponendo. E’ stato rimarcato come sia fondamentale il ruolo degli Hub come “antenne sul territorio” che, grazie alla futura piattaforma in fase di sviluppo, potranno segnalare alle aziende facenti parte di A.S.P.Energia le opportunità di lavoro comune, bandi, appalti oppure necessità operative e strategiche.  Non solo, ma potranno anche trovare competenze e elaborare progetti congiunti, dando all’Associazione un luogo dove il lavoro comune può essere continuativo e perfettamente ordinato per capacità, territorialità o competenza. Come nota conclusiva viene ricordata la necessità di parte di tutti, aziende e Hub, di collaborare proattivamente a questo percorso, per ottenere i migliori risultati possibili.

clicca per vedere la presentazione


Luca Palazzi Coach professionista, studioso di problemi aziendali e di problematiche riguardanti i "Gruppi e Teams di Lavoro" con le loro sinergie e le loro motivazioni, ha coinvolto la Platea con una serie di considerazioni importanti dal punto di vista organizzativo ed emozionale. Come si diceva all'inizio: è all'orizzonte la figura di un “nuovo più preparato Imprenditore e di un nuovo Manager”, con le sue certezze , le sue aspirazioni, le sue intuizioni ma anche e soprattutto con i propri legittimi dubbi.  E' stata fatta da Luca Palazzi una considerazione psicologico-caratteriale su quelle che noi consideriamo "evoluzioni aziendali" e si è parlato dei “timori” che queste possono provocare nell’Imprenditore o nel Management. E' stato interessante misurare il grado di fiducia e di adattabilità “al cambiamento” degli  Imprenditori e dei Professionisti presenti in sala, poter capire o percepire quali saranno le Aziende e gli Imprenditori del “futuro”. Compito non facile, i timori e le resistenze sono ancora ben radicate ma significative sono state le domande poste e l'interesse dimostrato. Molto probabilmente in futuro progetteremo percorsi tematici su questo importante argomento.

la presentazione di Luca Palazzi può essere richiesta dai diretti interessati.


l Responsabile Commerciale di GestiCredit Italia  www.gesticredititalia.it  Graziano Martin, ha riassunto e approfondito  alla platea i punti di forza del programma orientato ai Condomini: www.ecobonus.net,  www.relazionicommerciali.net  , tema già trattato nell'ultima assemblea del 10 ottobre 2017:
Il condominio in Italia rappresenta la casa per circa il 51% degli italiani, pari a circa 14 milioni di famiglie o 30 milioni di persone. Negli ultimi anni, il condominio vive un problema di elevata entità: le spese condominiali non pagate che in alcuni casi, generano dei disservizi più o meno importanti o nei casi più gravi, l’amministrazione giudiziaria del condominio stesso. Per evitare il "fallimento" e pagare i relativi fornitori, la legge impone la riscossione forzosa delle spese condominiali attraverso le attività giudiziarie previste, che indipendentemente dalla sorte del capitale, potrebbero costare anche 15.000€ o più, tra spese legali ed onorari, per ogni singola morosità. Nel caso in cui il condominio sia sprovvisto di cassa e voglia risolvere le morosità, GestiCredit Italia è disponibile ad anticipare tutte le spese legali e relativi onorari, per il recupero forzoso delle morosità, a tutela dei virtuosi. Palese il fatto che una volta liberate le risorse, il condominio può attingere a tutte le opportunità che il mercato offre, come ad esempio: l’efficientamento, il finanziamento, l’eco o sisma bonus, cessione del credito ecc  ecc. 

clicca per vedere la presentazione


anche con il Vice Presidente di A.S.P.Energia, Gianluca Loffredo, Amministratore Delegato di ArchLiving www.archliving.it  si è approfondito l'argomento già trattato nell'ultima assemblea del 10 ottobre u.s. con le medesime slide: efficientamento energetico e antisismico - importanza dell'aspetto fiscale, ecobonus e sismabonus 

clicca per rivedere la presentazione del 10 ottobre 2017


con Davide Gilli Membro del Comitato Scientifico e del Comitato Esecutivo di A.S.P.Energia, ci siamo ulteriormente addentrati come nell'incontro precedente del 10 ottobre u.s. (sulle medesime slide), in un mondo particolarmente interessante, per i risvolti tecnologici, professionali e soprattutto di gestione: le Piscine Territoriali. I nostri Associati hanno tutte le qualità e le peculiarità per poter affrontare questo mercato, a parer nostro importante e per alcuni considerato, forse un po' troppo affrettatamente, di "nicchia". Il grande punto interrogativo delle piscine, è la loro gestione. Dato per scontato di aver progettato e costruito un ottimo "involucro", con apparecchiature tecniche di assoluto ottimo livello, con risparmi energetici eccellenti ... il nodo ineluttabilmente è la "Gestione"! Una piscina mal gestita non è remunerativa e se non è remunerativa è destinata alla chiusura. Noi riteniamo che questo possa anche non accadere!!

clicca qui per vedere o scaricare la presentazione


con Giorgio Bergamini, Membro del Comitato Scientifico di A.S.P.Energia, abbiamo ricordato e approfondito un importantissimo argomento per il nostro futuro: le Centrali per la Produzione di Biometano. Per quel che riguarda in particolare il contesto italiano ed europeo, la diffusa consapevolezza, recepita anche a livello politico e legislativo, dell’importanza della bioenergia ha portato negli anni ad una situazione particolarmente favorevole alla valorizzazione energetica delle biomasse e conseguentemente, ad un costante incremento del contributo di questa fonte energetica. La produzione di bioenergia è quindi nel nostro Paese una realtà diffusa e consolidata, che si avvale di una pluralità di materie prime, sia residuali che provenienti da colture dedicate e della disponibilità di tecnologie mature e affidabili.  Fra le diverse tipologie di biomasse utilizzabili a fini energetici, anche la frazione organica dei rifiuti solidi urbani (FORSU) è certamente molto interessante. Obiettivo successivo ma concreto già oggi, con un'ulteriore raffinazione del Biogas arrivare ad una necessaria e sufficiente produzione di Biometano.

clicca qui per vedere o scaricare la presentazione


con  Denny Gregianin , responsabile della Filiale di Padova di Vem Sistemi spa  www.vem.com  abbiamo rifatto un salto nella Cyber Security e nel monitoraggio ad alto livello per strutture critiche. 
Certego  www.certego.net  è la società del gruppo VEM sistemi specializzata nell’erogazione di servizi di sicurezza IT e di contrasto al Cybercrime. I servizi erogati sono in grado di contrastare efficacemente le minacce rappresentate dal Cyber Crime, attraverso l’analisi delle anomalie rilevate all’interno delle reti e dei sistemi del Cliente o attraverso un’estesa e specifica attività di Intelligence svolta all’esterno delle infrastrutture del Cliente e finalizzata ad identificare gli attacchi ancora prima che essi raggiungano le sue difese.
Per l'altro argometo invece: l’architettura di net.facility di Vem Sistemi fornisce una eccezionale flessibilità e le sue feature di monitoring, alerting e reporting garantiscono una possibilità di controllo dei consumi in generale, ad altissimo livello.Se fino ad oggi l’IT Management si occupava di gestire l’infrastruttura utile ad installare e far funzionare server e applicazioni, oggi con net.facility & Control ci avvaliamo di una piattaforma di gestione e monitoraggio che sfrutta le potenzialità della rete, per integrare e gestire tutta la tecnologia al servizio dell’edificio e soprattutto di coloro che lo abitano.

clicca per vedere la presentazione


Gian Paolo Lodi, consulente BIM del socio Partner A.S.P.Energia, One Team www.oneteam.it  , ha ricordato il BIM ITALIA REPORT, il documento esplicativo sul volume d’affari generato dalle commesse BIM in Italia negli ultimi 2 anni, accompagnato dalle più recenti indicazioni in campo legislativo. E’ stato inoltre presentato il “METODO BIM”: il primo percorso strutturato e certificato dedicato alle Aziende ed ai Professionisti che stanno affrontando questa importante transizione culturale e tecnologica. Gianpaolo Lodi ha inoltre evidenziato che nel Convegno ACER "Verso un'edilizia 4.0" tenutosi a Roma, il provveditore delle Opere Pubbliche di Lombardia e Emilia Romagna, Pietro Baratono ha annunciato che il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha firmato il Decreto BIM. La chiusura è stata dedicata a BIM&Co, la prima piattaforma online dedicata ai componenti BIM per le costruzioni.

clicca per vedere la presentazione

a seguire dopo l'intervento di One Team, in sintonia con il medesimo mercato, la presentazione di Lenovo Italia , da poco entrata in A.S.P.Energia. Con un fatturato di 45 miliardi di dollari, Lenovo conta oggi più di 57.000 dipendenti (joint venture incluse) in oltre 60 Paesi e clienti in più di 160 Paesi. Laboratori di ricerca e di produzione sono dislocati in varie parti del mondo. Le Workstations Lenovo, sono studiate per rispondere alle richieste dei professionisti più esigenti garantendo loro flessibilità nella scelta delle soluzioni, siano esse Mobile o Desktop, affidabilità e prestazioni a tutti i livelli. Le numerose certificazioni sono il riconoscimento della qualità e impegno a fornire la migliore customer experience comprovata dal marchio Think. Lenovo collabora con One Team per fornire ai Clienti, apparecchiature già complete di software e già testate e collaudate.

Fabrizio Falcetti di Lenovo Italia durante la presentazione  www.lenovo.com

Come si diceva all'inizio gli  “ Hub Territoriali”, hanno iniziato proprio da quest’anno il loro concreto percorso. Sono già attivi gli Hub di Bologna, Verona, Cesena, seguiranno a breve Padova, Vicenza, Modena e Ferrara. E’ verosimile ipotizzare di attivarne una decina (oltre a quelli già citati) entro l’anno prossimo. Il presidente Nino Sgarbi, come da programma inizia la presentazione dei Membri degli Hub presenti in sala.


HUB TERRITORIALE DI BOLOGNA
clicca sul link per vedere l'articolo di presentazione fatto in giugno u.s.:
http://www.aspenergia.it/joomla/incontri-aspenergia/612-incontro-aspenergia-nasce-a-bologna-il-primo-hub-territoriale-22-giugno-2017.html

Claudio Regazzo titolaredi Mateca srl ,Membro dell'Hub Territoriale di Bologna presenta l'Azienda

clicca per vedere la presentazione


Luca Dottini titolare di Elettrogamma srl, Membro dell'Hub Territoriale di Bologna presenta l'azienda e fa cenno di un interessante progetto di Social-Housing in sviluppo all'interno del'Hub. 

http://www.elettrogammaimpianti.com/


Daniela Capponcelli titolare di Arteide Studio , Membro dell'Hub Territoriale di Bologna presenta l'azienda

http://www.arteidestudio.it/


Roberto Salieri collega di Roberto Cigarini (assente perchè in Francia per un'importante Fiera di settore) Membro dell'Hub Territoriale di Bologna presenta l'azienda

in particolare presenta un importante laboratorio portatile per l'analisi (direttamente in cantiere) della composizione dei muri e in particolare delle "muffe" che aggrediscono i muri stessi. questa importante apperecchiatura è stata sviluppata in collaborazione con la ditta Ibix
www.ibixmobilelab.com  -  www.ibix.it

L’umidità ascendente è collegata ai fenomeni dell’umidità di risalita capillare in tutte le murature che si trovano a diretto contatto con terreni umidi. I sali veicolati dall’acqua vengono depositati ad altezze diverse, i prodotti salini rimangono inglobati nelle porosità del materiale cristallizzandosi e determinando notevoli pressioni interne. In conseguenza avviene la corrosione della superficie dei laterizi, l’impoverimento dei giunti di malta, il distacco di parti dell’intonaco e la riduzione delle caratteristiche meccaniche dei materiali.


Il tempo "tiranno" non ha permesso la presentazione di tutti i Componenti dell'Hub , non mancherà l'occasione al prossimo incontro di presentare anche lo Studio di ingegneria Roberto Cavazza, l'Impresa Edile Emmepi e lo Studio di progettazione termotecnica Davide Guidotti. 


una pausa pranzo gradita a tutti, una splendida occasione per gli auguri di Buon Natale! 



si ricomincia ...  !


HUB TERRITORIALE DI CESENA
clicca sul link per vedere l'articolo di presentazione fatto in novembre u.s. in concomitanza con una visita ad Ecomondo:
http://www.aspenergia.it/joomla/incontri-aspenergia/614-nasce-lhub-territoriale-di-cesena-visita-agli-associati-in-ecomondo-09-11-2017.html 

Stefano Bondi dottore Commercialista in Cesena è Coordinatore dell'Hub di Cesena, nonchè promotore del progetto edile "woodish" unitamente a Lucia sas di Guidi Maria

clicca per vedere il progetto Woodish www.woodish.it


Luca Dal Monte ed Elisa Contrasti di Azimut Capital Management Sgr, Membri dell'Hub di Cesena

clicca per vedere e capire l'attività di Elisa e Luca 


Andrea Del Pizzo co-titolare di Artigiana Plast, Membro dell'Hub Territoriale di Cesena, presenta con dovizia di particolari la composizione e la produzione della propria Azienda

per vedere l'Azienda www.artigianaplast.it


un piccolo intervallo per ricordare ai Componenti degli Hub Territoriali che la dott.ssa Roberta Tassi di Dinamica Media www.dinamicamedia.it sarà la loro "interfaccia" dedicata per le esigenze di gestione e comunicazione sulla "Piattaforma Digitale"

www.primareteprofessionale.it


Come nel caso dell'Hub Territoriale di Bologna, rimandiamo al prossimo incontro il completamento delle presentazioni dell'Hub di Cesena, in particolare di Legnami & Materiali Edili srl www.legnamisavignano.it e dello Studio dell'arch. Massimiliano Cantalupo. 

la giornata prosegue con la presentazione di alcuni Associati Partner presenti in sala

Tommaso Lanzoni di Baltur spa www.baltur.com  ha evidenziato in dettaglio la produzione e la struttura dell'Azienda

clicca per vedere la presentazione di Tommaso Lanzoni


Gialuigi Tretta di Rubner Holzbau http://www.holzbau.rubner.com/it/strutture-in-legno/1-0.html  ha presentato l'Azienda

un esempio di grande struttura in legno realizzata da Rubner Holzbau   https://www.youtube.com/watch?v=VEEEUpkdHRo 


Pasquale Talia di Case Building http://www.casebuilding.it/  ha spiegato in dettaglio l'importanza oggi in Italia di considerare la progettazione Passive House 

clica per saperne di più http://www.zephir.ph/


Vittorio Nappi di Energia Corrente https://www.energiacorrente.it/il-gruppo/    ha presentato l'Azienda e il Gruppo (Consorzio Cre di Cesena) 

per vedere la presentazione di Vittorio Nappi  www.aspenergia.it/files2/NAPPI_ASP05122017.pdf


Giorgio Dorta di Nupi Industrie Italiane https://www.nupiindustrieitaliane.com/it/   in particolare si è soffermato sulla divisione idro-termo-sanitaria dell'Azienda e su EcoCasa

per capire EcoCasa https://www.ecocasanupi.com/


Alberto Bonazza di Optima Illuminazione, da molti anni sul mercato dell'illuminazione pubblica

il rifacimento in atto del sito aziendale impone di evidenziare unicamente la scheda di presentazione A.S.P.Energia  http://soci.aspenergia.eu/Default.aspx?param=201


un significativo intervento di Luca Ferro Titolare di Edilferro

per vedere il sito di Edilferro www.costruzioniedilferro.com


Ritorniamo agli Hub Territoriali, in particolare a quello di Verona


Francesco Tieni Coordinatore dell'Hub Territoriale di Verona presenta la sua Azienda e l'Hub Territoriale

per vedere l'Azienda  http://www.tienicostruzioni1836.com



Massimo Polato dell'Hub Territoriale di Verona

per vedere l'Azienda di Massimo Polato http://www.polatoimpianti.it


Come già detto per gli Hub Territoriali precedenti, anche per Verona non mancherà l'occasione al prossimo incontro per completare le presentazioni di Fila Termoidraulica srl www.filatermoidraulica.it  e Fattori srl www.fattorisrl.com



L’arch. Emiliano Vettore cofondatore dello Studio Green Dev., Associato A.S.P.Energia , nonchè Coordinatore del nascente Hub Territoriale di Vicenza affronta un argomento estremamente importante e attualissimo: mitigazione e adattamento del suolo e dell'ambiente al cambiamento climatico. Due termini che sembrano estemporanei e velleitari, rappresentano invece una grande possibilità di business e di crescita professionale già da ora ma soprattutto per il prossimo futuro.

per vedere il sito di Green Dev. www.green-dev.eu


di Noka Group in sala Ezio Pellegro, nonostante la lunga giornata, presentazione ineccepibile 

Noka Group per saperne di più nokagroup.com


e per finire un gradito Ospite prossimo Associato di A.S.P.Energia, Stefano Zannoni , Direttore Commerciale di Climapac www.climapac.it  del Gruppo Alpac www.alpac.it 

una Ventilazione Meccanica intelligente , un mercato, quello presentato da Stefano Zannoni, estremamente importante per A.S.P.Energia. Ne parleremo più compiutamente in seguito.


Mi scuso con tutti gli Associati presenti in sala che non hanno potuto parlare, li saluto e ovviamente li cito, mi farò perdonare al prossimo incontro!

Hidros www.hidros.it  -  Studio ing. Fiorini www.studioingegneriafiorini.it  -  Operosa Impianti www.operosaimpianti.com  -  Nuova Costr. Generali www.ncg-edilizia.it  -  Siram spa www.siram.it  -  Sinergas www.sinergas.it  -  EdilFerro   -  FenEnergia www.fenenergia.com  -  888 software product www.888sp.com  -  Cmv energia cmvenergia.it  -  A&c Costruzioni www.aeccostruzioni.com  -  Indgeo due www.indgeodue.it  -  Fluid-A www.fluid-a.it  -  Echosid www.echosid.com  -  Ahrcos www.ahrcos.it  -  GlobalAllService www.globalallservice.it  - Centrum www.centrumsrl.it  -  Attiv.A Costruzioni www.attivacostruzioni.it  -   Aeb Energie www.aebenergie.it   


un sentito grazie per l'attenzione, un caloroso arrivederci al prossimo incontro che si terrà presumibilmente verso la fine di febbraio 2018 , sarà un incontro importantissimo e vedrà operativi già un numero significativo di Hub Territoriali.
Ma quel che più conta in questo preciso momento:

un caloroso augurio di Buon Natale e un sincero augurio di Buon Anno!!


Grazie a tutti, a presto!!









 

Ultimo aggiornamento (Venerdì 15 Dicembre 2017 11:44)

 
In evidenza